Completa essendo l’Hura, Parturiu

la radianti aurora matutina,

per cui questa ceca valli reluchiu,

havendo apparso  la luchi divina.

Di grazia plina all’otto di dicembro

concepta et nata a tanti di sittembro.

 

Per tutto l’universo gia si spandi

la celica armonia d’Ancili e Santi

 

et per lo celo luminoso e grandi

Trhoni cum Cherubin armonizanti

et l’autri tutti quanti s’incliarono

“Ave Regina Celi”salutaro.

 

Et fu l’Imposto lo nomo Maria

cocluso in las trumphante ierarchia

In Dei Mente Prius Notato et Scritto,

per cui poi lo conflitto con vittoria

Happi l’humanu genu eterna gloria.

 

<de>

“Vita e Christi Salvatoris eiusque Matri Sanctissimae” (Messina XV Secolo)

Lorenza Lorenzini

Sicania Editore