RETREAT DANZA MEDICINA RITUALE MU

Ritiro è una parola che ci riconduce ad un movimento, andare verso uno spazio intimo dell’Essere.
Sembrerebbe un indietreggiare o meglio un portarsi nel profondo, fare un passo indietro, riposare.

In  questo spazio intimo,  apro una disponibilità per la ricerca, l’esplorazione, la relazione su alcuni temi connessi al
Corpo in stato di Danza Rituale.
La proposta è rivolta ad un piccolo gruppo di Donne, con motivazione chiara e predisposte al lavoro comunitario.


Verranno offerte stimolazione energetiche, somatiche e creative, per farsi le giuste domande, più che ricevere delle risposte o certezze, verranno offerti spazi rituali, momenti di cura reciproca, di studio sulla medicina ancestrale, di danza organica, antropologia del movimento, Butoh Body.

Un approccio filofisiologico che possa nutrire un pensiero e un sentire e  tradurlo in gesto rituale e in corpo abitato.

Il rituale verrà osservato e vissuto non come riproposizione di codici, se non più come Tempo in Presenza.
Presenza come osservazione del Se in riflesso allo spazio, al corpo comunitario, all’altro.

La fase 1 implica un capovolgersi dell’identità, rinunciare alla certezza , uscire dalla colonizzazione del corpo e del pensiero, creando nuove sinapsi evolutive.

La fase 2 verrà affidata al vuoto e all’iniziazione, alla vulnerabilità e alla semina del nuovo corpo, alla ricerca intima e comunitaria.

Durante la fase tre condenseremo una prima immagine del Rituale MU, che prenderà  forma e nome,  attraverso la creazione di una proposta breve di Performance Medicina Rituale.
Il Tempo , Lo spazio, la presenza e Il Corpo, La Natura e Il Cosmo, questi gli alleati di questo viaggio iniziatico.

Per ricevere il programma completo scrivici una mail e raccontaci della tua chiamata per questo incontro.
Sei benvenuta.
Con Amore Dara MUlay